Accedi

Ho dimenticato la password

Chi è online?
In totale ci sono 7 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 7 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Nessuno

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 241 il Mar 11 Set 2012, 23:28
Galleria


Ultimi argomenti
» spia liquido raffreddaento a bassa velocità
Ven 22 Giu 2018, 04:16 Da narco

» Risers Manubrio
Gio 07 Giu 2018, 01:37 Da tensioattivo

» Modifica sella con gel xj6 (con foto)
Lun 14 Mag 2018, 07:37 Da David_95_p

» Manuale officina... cercasi
Ven 06 Apr 2018, 22:16 Da Ivan88

» Ruggine interna al serbatoio... Opinione Power Tank
Mar 19 Dic 2017, 04:38 Da Daniele

» carene dal faro anteriore
Mer 12 Lug 2017, 02:24 Da rudi

» aiuto vi prego! consumo 10km/L
Dom 30 Apr 2017, 08:09 Da salvop

» chi posta un video sulla regolazione catena?
Lun 10 Apr 2017, 05:05 Da sunset1984

» scarico artigianale by XJ6R expert
Dom 09 Apr 2017, 21:54 Da Eneapaolo

» Manuale officina
Sab 01 Apr 2017, 20:56 Da Masi

» Compro slip on Leovince
Lun 27 Mar 2017, 10:56 Da giulioqc

» Vendo Collettore Arrow omologato
Mer 22 Mar 2017, 01:37 Da The_Dodo

Pubblicità oroscopo
Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 2481 membri registrati
L'ultimo utente registrato è gianluigimi95

I nostri membri hanno inviato un totale di 57022 messaggi in 4117 argomenti
Agosto 2018
LunMarMerGioVenSabDom
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Calendario Calendario


Problema altezza moto/sella

Andare in basso

Problema altezza moto/sella

Messaggio Da NeverMind88 il Mar 28 Set 2010, 03:49

Di nuovo salve a tutti!Allora gente,ho 22 anni,e fra un paio di settimane circa, dovrò iniziare le guide per la patente a3,quindi spero al piu presto di coronare il mio "sogno"(scusate se è poco) quello di prendermi questa benedetta patente,e quindi una moto!!Sono stato da sempre affascinato dalle due ruote,ma per un motivo e per un altro,non ho potuto fino adesso dedicarmi.Io,che in questo campo sono davvero niubbo,prima di essere sicuro ho sentito diversi pareri sulla xj6,e a seconda delle mie esigenze,(e anche estetiche direi)questa moto è perfetta.Adesso il mio probelma è questo 😢 ,diciamo che non sono una cima fisicamente ( 1,60 ) e purtroppo non potete immaginare quanto ci sto male per questo,e adesso vi spiego anche perchè e soprattutto vi chiedo qualche consiglio o magari dei piccoli rimedi.
Da mesi mi guardo questa moto,da tutte le parti,riviste,internet,persone che mi passano davanti e io rimango cosi :bounce: ,ne ho visto di altre,tipo ducati monster ma niente da fare,sono troppo preso da lei;allora ieri finalmente decido di andare al concessionario a vederla , e ce n'era una del 2009 con 400 km,colore rosso,ma non è questo il punto.Ho provato a salirci sopra,e aimè , 😢 toccavo a malapena con la punta dei piedi.Ho notato che la moto è abbastanza pesante(insomma me l'immaginavo!),e infatti nel momento in cui sono sceso,mi sono fatto persino aiutare nonostante ci fosse il cavalletto aperto,sarà stata forse anche l'insicurezza.Una volta fatta questa figura da ...,non dico da cosa visto la spavalderia con cui sono entrato al concessionario,ho subito chiesto al ragazzo se cera un modo per abbassare la moto,tra cui anche la sella(perdonate la mia ignoranza su tutto cio che rigurda la meccanica),e lui mi ha detto che con la sella non cera niente da fare(cmq non era il conce,infatti alla prox spero di parlare con lui) mi ha soltanto detto che poteva ammorbidire la moto dietro,infatti per farmelo notare,si è appoggiato sul sedile passeggero per fare un po di peso,ed effettivamente con quel 3, 4 cm, in meno toccavo un po meglio!Fatta questa dimostrazione pratica,dato che mi sembrava evidente,gli ho chiesto se cosi si modificava l'assetto della moto,e l'equilibrio;(io penso che praticamente ad ogni dosso rischio di volare e lasciare la moto sul posto,o non so voi che ne pensate..) LUI mi ha detto che di cambiare cambia poco,anche perchè io non peso tanto(65kg) e la moto non sente questa differnza d'assetto a velocita non troppo elevate.Finito questa piccolo scambio di opinioni causa lavoro sono scappato,ma al piu presto mi recherò di nuovo in quest'ultimo con la speranza di parlare col conce(non so nemmeno se si chiama cosi il capo,correggetemi se sbaglio).Insomma dalle mie parti si dice "arristai cu l'occhi chini e i mano vacanti" cioe i miei occhi mi brillavano quando lo vista,ma sinceramente non sono piu sicuro di prenderla.Ho chiesto se si potesse abbassare la sella,la risposta è stata un no molto vago e povero di speranze,veramente non so piu cosa devo fare.IO non mi fido del cambio d assetto(cioe ammorbidire dietro) mi sembra che forse lui mi abbia detto una cazzata sul fatto che è una cosa irrilevante.Non potete immaginare quanto me la sono presa male,dopo mesi che l'accarezzo facendo finta di avermela davanti e poi una volta su,non riesco a stare in piedi.
Adesso in questa settimana spero di recarmi di nuovo la,magari insisto sul discorso della sella(non so neanche se loro li fanno questi lavori)e questa volta magari avere piu tempo di parlare col grande capo se magari mi sa venire in contro.
Ditemi gente se ce qualcosa su cui possa insistere col conce,tipo (di nuovo)sulla sella,o invece abbandono questo "progetto" xj6.Tra l'altro all'autoscuola(fatto tutto ieri) ho avuto poco tempo di parlare nonostante questo mi hanno assicurato che con la loro moto ci andrò su tranquillo,(mi hannno detto che hanno una kawasaki 500c) ma non mi sono soffermato sul modello,insomma non mi resta che sperare 😢
L'ultima cosa che volevo aggiungere (e scusate se ho scritto un romanzo),è che la moto la vendono NUOVA 5.900€ con casco e bloccadisco,perchè ce uno sconto che vale per un periodo non ancora determinato!e io ancora una volta :bounce: :x

NeverMind88
Utente
Utente

Dragone
N° Messaggi : 7
Reputazione : 2894
Reputazione : 0
Compleanno : 10.05.88
Data d'iscrizione : 27.09.10
Età : 30
Località : Trapani

Torna in alto Andare in basso

Re: Problema altezza moto/sella

Messaggio Da smanettone il Mar 28 Set 2010, 04:24

Potresti intervenire sull'imbottitura della sella, io l'ho fatta rifoderare e il tappezziere mi ha chiesto dato che c'ero se volevo modificare anche l'imbottitura togliendo o aggiungendo gommapiuma.
Tu potresti toglierne un po' sopra e sui fianchi in modo da poggiare meglio i piedi a terra, ma non credo che riuscirai a guadagnare più di un paio di centimetri...

smanettone
XJ6 Tuning Man
XJ6 Tuning Man

Cavallo
N° Messaggi : 101
Reputazione : 3283
Reputazione : 0
Compleanno : 24.04.78
Data d'iscrizione : 09.02.10
Età : 40
Località : Forlì

Torna in alto Andare in basso

Re: Problema altezza moto/sella

Messaggio Da CiMi87 il Mar 28 Set 2010, 07:05

Bè come ti ha detto smanettone potresti togliere un poco di imbottitura sui fianchi della sella di modo da non perdere comodità al centro e avere le gambe che toccano terra!
Un'altro consiglio sarebbe limare qualche mm i tamponcini anteriori sotto la sella che vanno a poggiare sul telaio, in questo modo inclineresti la sella lievemente in avanti e recupereresti ancora qualche mm, non vorrei sbagliare ma credo che Rob Hope ha fatto un lavoro di questo tipo per migliorare la sua posizione di guida, sicuramente lui può darti qualche consiglio più specifico.

Credo che lavorare sulla ciclistica non ti convenga perchè rischieresti di sbilanciare completamente la moto magari compromettendo il suo assetto, sarebbe rischioso. Per quanto riguarda le buche dont worry, la moto non è un cavallo imbizzarrito che ti scalcia via, ovvio prenderle a stecca non è propedeutico ma basta starci ben aggrappato che non succede nulla...

Per questo tuo problema di altezza oltre a recuperare qualche centimetro al max (forse anche meno) tra interventi vari secondo me non puoi fare, dovrai un poco adattarti, non disperare, la moto puoi assolutamente comprarla, ho un cugino poco più alto di te e altrettanto leggero che è diventato un campione di cross, e guida una moto dove io che sono alto 1,85 ci tocco appena. Il segreto sta nel dondolare la moto, e imparare a moto ferma a gestirla con un solo piede ben piantato per terra, in pratica freno anteriore (a mano) tirato, piede dx a terra e piede sx sulla pedalina per agire sul cambio, un po come si faceva da piccoli sulle biciclette dei grandi, con la differenza che ora hai una bicicletta da 200kg e 80cv sotto al sedere ;)
Per quanto riguarda invece altezza e peso in marcia non preoccuparti, hai mai visto pedrosa dal vivo? se ce la fa lui ce la puoi fare anche tu! (magari vai un po più piano d lui però) Razz

Ultimo consiglio, per evitare problemi quando la avrai (e la avrai perchè se la vuoi veramente devi comprarla ;)) facci montare i tamponi paratelaio, dato che non sei pratico e la moto come hai notato pesa abbastanza rischierai cadute da fermo, non sei l'unico, succede a tantissimi (anche ai pro), ma almeno eviti danni estetici! ;)
avatar
CiMi87
Utente
Utente

Gatto
N° Messaggi : 1103
Reputazione : 4546
Reputazione : 0
Compleanno : 07.05.87
Data d'iscrizione : 19.06.10
Età : 31
Località : Genova
Occupazione/Hobby : Commerciale / Moto, Auto, Bicicletta

Torna in alto Andare in basso

Re: Problema altezza moto/sella

Messaggio Da Ospite il Mar 28 Set 2010, 08:58

Per quanto riguarda il tuo problema(se cosi' lo si puo' chiamare),c'è qualcosa in commercio http://www.motomaniashop.com/cart.php?target=category&category_id=1537&pageID=1 che ti consente di variare l'assetto della moto verso il basso.
Non ti so dire come funziona,ma credo che contattando il rivenditore qualche informazione la riesci ad ottenere.
Io non sono un gigante........1,65 e la maggior parte delle volte appoggio solamente un piede a terra quando mi fermo.
Nessun problema per quanto riguarda il peso mentre vai,manco li senti i 200kg,nelle manovre da fermo..........beh,li ti conviene scendere e manovrare con calma,ma niente paura eè solo questione di abitudine.
Il consiglio che ti ha dato CiMi(tamponi paratelaio)è da tenere seriamente in considerazione,non stonano esteticamente e ti mettono al sicuro da eventuali(tocchiamo ferro per scongiurare)cadute da fermo.
Non perderti d'animo.......... :bounce:

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: Problema altezza moto/sella

Messaggio Da diapason il Mar 28 Set 2010, 09:06

ma penso che il conce ti possa fare ben poco e comunque come ti hanno già detto altri ho visto diverse persone della tua altezza portare bolidi senza nemmeno toccare con le punte. Il tutto sta nel farci l'abitadine a tenerla inclinata quel tanto che ti consenta di fare le manovre da fermo o in sosta

__________________________________________________
si deve fare ciò che viene più naturale
avatar
diapason
XJ6 Mod
XJ6 Mod

Capra
N° Messaggi : 1672
Reputazione : 5581
Reputazione : 0
Compleanno : 27.12.79
Data d'iscrizione : 22.06.09
Età : 38
Località : CS
Occupazione/Hobby : Impiegato Tecnico

Torna in alto Andare in basso

Re: Problema altezza moto/sella

Messaggio Da NeverMind88 il Mer 29 Set 2010, 01:45

Grazie veramente a tutti, mi avete rincuorato.Oggi ho telefonato all autoscuola e mi hanno detto che non ci sono problemi per la loro moto.Adesso in settimana vado di nuovo a vedere la moto tanto per brillarmi gli occhi.Ci risalgo e ci riprovo,e cerco di parlare con il conce sul fatto della sella,e se magari è un lavoro che loro possono fare(sul discorso di ammorbidire la moto e cambiare l'assetto siamo d'accordo che è una cosa abbastanza rischiosa),.Per il resto terrò conto degl altri accorgimenti che mi avete consigliato(tipo limare i tamponcini sotto la sella).Vi ringrazio di nuovo per l'interesse mostratomi,spero di aggiornarvi presto,nel frattempo aspetto altre info di chi ha avuto a che fare con questo problema!

NeverMind88
Utente
Utente

Dragone
N° Messaggi : 7
Reputazione : 2894
Reputazione : 0
Compleanno : 10.05.88
Data d'iscrizione : 27.09.10
Età : 30
Località : Trapani

Torna in alto Andare in basso

Re: Problema altezza moto/sella

Messaggio Da salvatore58 il Mer 29 Set 2010, 02:17

Anche se in maniera meno accentuata (1,69 cm) anche io ho questo problema tanto è vero che una delle caratteristiche che cercavo nella moto che dovevo comprare era quella dell'altezza da terra della sella più bassa possibile. La xj6 con i suoi 78,5 cm risulta una delle migliori. Non esistendo la possibilità di avere un kit sella ribassata (vedi BMW) e non volendo acquistare una custom non hai altro da fare che attenerti ai giusti consigli che ho letto sopra. Alcuni altre indicazioni pratiche: sali in moto con il cavalletto laterale abbassato (se stai comprando la naked d'altronde non hai alternative), pantaloni non troppo attillati in modo da sfruttare l'apertura a scavalco delle gambe (i tuoi 22 anni ti aiutano), calzature con suola alta con gomma antiscivolo, nelle manovre da fermo la regola fondamentale è quella di tenere sempre la moto inclinata verso di te mai completamente dritta o peggio ancora inclinata al contrario, stai sempre molto attento quando scendi la moto da qualche piccolo gradino (tipo marciapiede basso) perchè ti potrebbe mancare improvvisamente l'appoggio, fatti regolare il manubrio nella posizione arretrata in maniera tale da potere assumere una posizione più eretta a vantaggio del controllo del mezzo.
avatar
salvatore58
XJ6 Diversion
XJ6 Diversion

Cane
N° Messaggi : 198
Reputazione : 3430
Reputazione : 1
Compleanno : 27.12.58
Data d'iscrizione : 04.11.09
Età : 59
Località : Palermo
Occupazione/Hobby : impiegato/la mia moto

Torna in alto Andare in basso

Re: Problema altezza moto/sella

Messaggio Da salvatore58 il Mer 29 Set 2010, 02:31

... dimenticavo. Riguardo l'intervento che ha effettuato il concessionario, hai ragione tu quando dici che ti ha detto una cazzata. In effetti l'intervento (praticamente ha ammobidito il mono portandolo dalla posizione casa madre 3 a 2 o a 1 in maniera che con il tuo peso la moto si abbassa) modifica l'assetto della moto alleggerendo l'anteriore con le relative conseguenze in ordine alla tenuta di strada sopratutto nelle entrate in curva (sotto o sovra sterzo a secondo dei casi).
avatar
salvatore58
XJ6 Diversion
XJ6 Diversion

Cane
N° Messaggi : 198
Reputazione : 3430
Reputazione : 1
Compleanno : 27.12.58
Data d'iscrizione : 04.11.09
Età : 59
Località : Palermo
Occupazione/Hobby : impiegato/la mia moto

Torna in alto Andare in basso

Re: Problema altezza moto/sella

Messaggio Da Rob Hope il Mer 29 Set 2010, 09:45

caro e simpaticissimo Never, "cu l'occhi chini e i mano vacanti" come dici tu;
non potevi illustrare meglio l'entusiasmo, e la preoccupazione al tempo stesso, che evidentemente ti assalgono in questo momento Smile

io sono 1,70 per 65 Kg, e in particolare sono un po'corto di gamba; quindi, probabilmente, quando andiamo a mettere i piedi a terra, non abbiamo sensazioni troppo diverse tu ed io.
Ti dico perciò la mia.

Almeno metà del problema che ti assilla in realtà non esiste, e scompare da solo in poco tempo;
a quanto comprendo non hai provato questa moto, né altre mi sembra di capire; sei entrato in concessionaria e ci sei salito sopra;
questa prima sensazione di solito è pessima, anche se la maggior parte dei motociclisti nemmeno se la ricorda, proprio perché scompare presto;
la moto pesa come un accidenti; noi in più siamo anche emozionati e quindi pesa il doppio, o forse il triplo; non sappiamo ancora come prendere la bestia per le corna; quando poi scopriamo di non poter appoggiare bene tutte e due le piante dei piedi, ci chiediamo se mai riusciremo a domarla, o anche solo a passeggiarci.

Toccare con le sole punte in realtà va già benissimo; vuol dire che almeno un piede riusciremo ad appoggiarlo tranquillamente, magari spostando un po'il sedere.
hai presente gli enduro? 8, 10, 12 cm di sella in più dell'XJ6; e i cross? neanche ne parliamo...
con quei mezzi una persona di 1 metro e ottanta si ritrova nelle stesse condizioni tue (o mie) con l'XJ6;
io stesso ho guidato una Pegaso negli ultimi 7 anni (4 cm in più);
le situazioni davvero da evitare sono:
- fermarsi in un punto nel quale c'è un piccolo avvallamento, che va a finire sotto i nostri piedi e tra le 2 ruote (ad esempio i canali di scolo laterali, che in alcune strade sono affossati, sui quali potremmo ritrovarci facendo uno stop o uscendo da un distributore);
- parcheggiare in punti per uscire dai quali occorre per forza spostare la moto standoci sopra, specie se in discesa (ad esempio in un piccolo spazio tra altri veicoli, dove può diventare impossibile spingere la moto all'indietro senza l'aiuto di un watusso.
Cura per questa metà del problema (psicologico), nel frattempo che ti arriva la moto: pensare a gente come Dani Pedrosa, Loris Capirossi, o Randy Mamola; piloti formidabili in formato tascabile, alcuni dei quali dovrebbero mettere i tacchi per arrivare alla tua altezza.

Cure per l’altra metà (scarsa) del problema: c’è un off-topic in questo thread http://yamahaxj6.forumattivo.com/presentati-f1/piacere-di-conoscervi-t1893.htm dove si è trattata la questione; aggiungo solo:
non esitare a partire con precarico molla a 1; lascia perdere almeno all’inizio i discorsi sull’assetto, che a mio parere (lo dico con grande rispetto per le opinioni altrui, ma anche con grande franchezza, che è anch’essa una forma di rispetto) denotano spesso scarso approfondimento delle dinamiche della moto e parecchio ricorso al sentito dire; il precarico non modifica la durezza della molla, che può essere modificata solo sostituendola, ma con esso decidi da quale carico la molla deve iniziare a lavorare;
per fare una verifica di massima sul precarico ideale c’è anche un modo che prescinde dalla sensibilità (o anche dalla insensibilità) di guida: salendoci sopra la moto dovrebbe abbassarsi (zona sella o poco dietro) intorno a 2 cm (anche meno per le sportive, anche di più per turistiche/enduro); se la moto non si muove il precarico è sbagliato, e non avremo estensione sulla quale contare per mantenere la migliore aderenza sulle asperità, con riduzione delle prestazioni, della sicurezza e del confort (la mia pedana passeggero si abbassa di 1,5 cm, con precarico a 2; il precarico standard le case lo definiscono tale per i pesi medi, di solito di 70-75Kg). ci sarebbe ancora molto da dire, come l’opportunità che le 2 sospensioni non abbiano un precarico troppo differente, visto che davanti non è regolabile, ma lasciamo perdere…
è vero però, come dice Salvatore, che riducendo il precarico dietro si modificano anche se di poco alcuni valori ciclistici, con effetti negativi all’anteriore (altrettanto moderati); io dico che, se il precarico dietro è adeguato al peso, anche se impostato a 1 non ci sono problemi; per coloro che amano l’anteriore molto carico, è sufficiente sfilare qualche mm gli steli forcella; è un peccato che questa regolazione sia poco sfruttata, perché i suoi effetti sono molto evidenti e c’è da divertirsi a fare delle prove.
lamps
Rob

Rob Hope
XJ6 Naked
XJ6 Naked

Dragone
N° Messaggi : 407
Reputazione : 3610
Reputazione : 0
Compleanno : 02.11.64
Data d'iscrizione : 02.12.09
Età : 53
Località : Perugia

Torna in alto Andare in basso

Re: Problema altezza moto/sella

Messaggio Da NeverMind88 il Mer 29 Set 2010, 11:16

Intanto ringrazio di nuovo tutti e non smetterò di farlo fino a quando non avrò trovato una soluzione,se mai sia necessaria una soluzione tecnica.Poi ringrazio Rob Hobe,per la pronta risposta e per la pasienza che immagino abbia avuto nel leggere il mio post.Detto questo ho letto la discussione che mi ha gentilmente linkato rob hope,e poi naturalmente quest'ultimo messaggio...come avrai ben notato non ho esp con le moto,se non da 10 anni con un 50quantino aprilia amico(di nome e di fatto)con cui ho avuto la disgrazia di avere diversi problemi,ma non ho mai avuto il tempo e le competenze di risolverli(se non il meccanico)Insomma io ripeto,sono niubbo in questo campo,e di moto sto cominciando adesso a sentirne l'odore.Quindi,riassumendo un po,da un punto di vista tecnico non mi rimane che :
-Rischiare di far abbassare di qualche centrimetro la sella al centro e qualcosina in piu nei lati,cosi da recuperare un paio di centimetri(?)
-Come suggerito da Cimi87 "limare qualche mm i tamponcini anteriori sotto la sella che vanno a poggiare sul telaio"
(su questo suggerimento volevo qualche altro chiarimento visto che non so nemmeno,o quasi di cosa stiamo parlando 😢)
-Ammorbidire dietro la moto(tu mi stai dicendo che probabilmente in base al mio peso,che si aggira intorno ai 65 kg,si potrebbe modificare il precario e portarlo a 1(se non ho capito male di suo dovrebbe essere a 2)..cio cmq comporterebbe uno sbilanciamento, tenendo conto anche che nell'anteriore questo modifica non è tecnicamente possibile,ma in compenso è giustificata dal mio peso "piuma",quindi non comporterebbe un grosso disagio se non nullo.Leggendo un po in giro sto cercando di approfondire questo punto,ma aimè data la mia ignoranza veramente mastrodontica mi sembra di leggere in aramaico,anche se credo di aver afferato il succo del discorso.Altra cosa...una volta seduto in sella(per capire se il precario è regolato per bene) hai detto che la moto si dovrebbe abbassare di circa 2 cm in base al mio peso o in generale? :pale:
ps. vi prego ragazzi se mi volete aiutare cercate piu che potete di esprimervi in maniera meno tecnica ove naturalmente è possibile Very Happy Very Happy
:pale: :pale: :pale: :pale: :pale: :pale: :pale: :bounce:

NeverMind88
Utente
Utente

Dragone
N° Messaggi : 7
Reputazione : 2894
Reputazione : 0
Compleanno : 10.05.88
Data d'iscrizione : 27.09.10
Età : 30
Località : Trapani

Torna in alto Andare in basso

Re: Problema altezza moto/sella

Messaggio Da CiMi87 il Gio 30 Set 2010, 00:49

Se riesco poi ti faccio 2 foto sotto la sella per farti capire meglio ;)
Tieni conto che togliendo della gommapiuma da sotto la sella non recuperi così tanto, qualcosina si ma non 2cm Razz
E certamente con il precarico più morbido un poco la moto si abbassa quando ci sali sopra, io ti consiglierei prima di limare tamponcini e togliere gommapiuma (che sono operazioni che una volta fatte non ti consentono di tornare indietro) di provare come detto da Rob Hope ad abbssare ad 1 il precarico, provare un poco a guidarla, se poi ti rendi conto che riesci a guidare bene, allora ti eviti di andare a fare operazioni eccessive che magari poi ti tolgono un po di comodità ;)!

...e mi raccomando fatti regalare i tamponi paramotore dal concessionario ;)
avatar
CiMi87
Utente
Utente

Gatto
N° Messaggi : 1103
Reputazione : 4546
Reputazione : 0
Compleanno : 07.05.87
Data d'iscrizione : 19.06.10
Età : 31
Località : Genova
Occupazione/Hobby : Commerciale / Moto, Auto, Bicicletta

Torna in alto Andare in basso

Re: Problema altezza moto/sella

Messaggio Da NeverMind88 il Gio 30 Set 2010, 02:11

Grazie Cimi,aspetto qualche tua fotina allora!Allora secondo te sarebbe meglio effettuare questa operazione sul precario,prima di toccare tamponcini e sella cosi da non comprometterli..altra cosa,il precario una volta modificato (chiedo scusa ancora una volta per la mia incompetenza)può di nuovo essere modificato e portato a 2?(nel caso questa fosse la regolazione iniziale). Teniamo conto anche di un'altra cosa,che in moto spesso e volentieri,cammineremo in 2 quindi il peso complessivo credo sarà intorno ai 120 kg,non è che in 2 giustamente la moto ne risente un po di piu di questo afflosciamento ? Proprio per questo mi chiedevo se non fosse meglio agire sui tamponcini della sella come mi hai indicato in precedenza,e poi sulla sella stessa(anche se saranno per sempre compromessi).Il mio dubbio adesso sta in questo,rischiare o no di mutare l'assetto della moto,e magari risentirne quando si cammina con un passeggero!?
Cmq se ti riferivi hai tamponi paratelaio o paramotore,certo che me li farò regalare dal concessionario,o almeno ci proverò! Very Happy ,ma prima devo prendermi la patente,e credo proprio che la prox settimana inizio con le guide :bounce:
Ritornando al discorso del precario volevo sapere quante regolazioni è possibile effettuare,del tipo uno scatto se il peso medio e 70 kg,o ancora renderlo piu duro se il peso è maggiore..nn so se ho capito bene,ma in un'altro forum,un ragazzo avevo postato un grafico relativo al peso e al precario,che...diciamo non c ho capito un tubo

NeverMind88
Utente
Utente

Dragone
N° Messaggi : 7
Reputazione : 2894
Reputazione : 0
Compleanno : 10.05.88
Data d'iscrizione : 27.09.10
Età : 30
Località : Trapani

Torna in alto Andare in basso

Re: Problema altezza moto/sella

Messaggio Da Ospite il Gio 30 Set 2010, 04:47

Il precarico lo puoi regolare in base all'utilizzo,se ci sali da solo lo porti nella "misura"1(piu' morbido),se ci salite in 2 lo riporti alla "misura" 2,3,4,5 in base alle esigenze.
Le regolazioni del precarico vanno da 1(mordidoso)fino a 5(duro),nel sottosella ci sono gli strumenti necessari per effettuare l'operazione da soli.

Se il concessionario non ti regala almeno 2 accessori prendilo a badilate!!!

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: Problema altezza moto/sella

Messaggio Da CiMi87 il Gio 30 Set 2010, 07:00

Esatto come dice dado il precarico lo puoi regolare sempre a seconda del peso che si trova sulla moto, sotto la sella noterai una borsina degli attrezzi tra i quali ci sarà una chiave che ha un terminale a mezzaluna con un dente, quella serve a modificare il precarico, ovviamente comunque poi tutte queste procedure le potrai leggere sul manuale d'istruzioni, nel quale troverai anche ottimi consigli!

Si esatto il mio consiglio è prima di fare modifiche di provarla solamente con il precarico a 1, poi se dopo un po di km ti accorgi che non basta allora intervieni sulla sella e sui tamponcini sotto la sella! ;)

Altro consiglio, prima di andare in 2 impara bene da solo, la moto della scuola guida è una cosa, questa un'altra ;)
avatar
CiMi87
Utente
Utente

Gatto
N° Messaggi : 1103
Reputazione : 4546
Reputazione : 0
Compleanno : 07.05.87
Data d'iscrizione : 19.06.10
Età : 31
Località : Genova
Occupazione/Hobby : Commerciale / Moto, Auto, Bicicletta

Torna in alto Andare in basso

Re: Problema altezza moto/sella

Messaggio Da diapason il Gio 30 Set 2010, 08:41

ma con il precarico a 1 dovrebbe essere un fusciello, secondo me è troppo alleggerito l'anteriore

__________________________________________________
si deve fare ciò che viene più naturale
avatar
diapason
XJ6 Mod
XJ6 Mod

Capra
N° Messaggi : 1672
Reputazione : 5581
Reputazione : 0
Compleanno : 27.12.79
Data d'iscrizione : 22.06.09
Età : 38
Località : CS
Occupazione/Hobby : Impiegato Tecnico

Torna in alto Andare in basso

Re: Problema altezza moto/sella

Messaggio Da Rob Hope il Ven 01 Ott 2010, 07:52

NeverMind88 ha scritto:
...una volta seduto in sella(per capire se il precario è regolato per bene) hai detto che la moto si dovrebbe abbassare di circa 2 cm in base al mio peso o in generale?
...

col tuo peso;
per questa misurazione ci vuole almeno un aiutante; misuri ad esempio la quota da terra delle pedane posteriori (meglio se da entrambi le parti, poi fai una media); poi sali in moto, cercando di appoggiare entrambi le punte dei piedi limitando al minimo possibile il peso sui piedi scaricato a terra; l'amico ripete la stessa misurazione sulle quote delle pedane, che dovrebbe risultare diminuita di 1,5 cm o 2. Aumentando il precarico questo valore diminuisce, e viceversa.

Per le altre questioni:
Il precarico standard (normalizzato di solito per un conducente di 70-75 Kg) sulla nostra moto è 3;
quando ti consiglio di partire con 1, per la questione dell'altezza, intendo appunto come situazione iniziale; in realtà, se dovessi scommettere, il valore 'ideale' per te credo sia 2; dopo i primi tempi interverranno però due cose:
- tu prenderai presto confidenza, e troverai normale appoggiare solo le punte dei piedi, o un piede con tutta la pianta;
- la molla si invecchia, come ogni altro componente (perfino il telaio cambia comportamento), lo svergolamento aumenta e l'altezza della molla diminuisce.
Se vai in 2, ovviamente, il precarico è da aumentare; io non faccio salire mia moglie senza aumentare +2 posizioni e alzare la pressione posteriore.

Per la questione dei tamponi sottosella: come ricorda il buon Cimi in effetti avevo detto di aver fatto qualche esperimento per modificare leggermente l'inclinazione della sella; non consiglio però interventi di questo genere per abbassarne la quota, perché si creerebbero facilmente interferenze tra sella e parti in plastica sottostanti, che andrebbero a deteriorarsi.

lamps
Rob

Rob Hope
XJ6 Naked
XJ6 Naked

Dragone
N° Messaggi : 407
Reputazione : 3610
Reputazione : 0
Compleanno : 02.11.64
Data d'iscrizione : 02.12.09
Età : 53
Località : Perugia

Torna in alto Andare in basso

Re: Problema altezza moto/sella

Messaggio Da CiMi87 il Ven 01 Ott 2010, 08:08

NeverMind88 io ti ho uppato comunque la foto della sella, personalmente non ho mai fatto lavori di questo genere (non ne ho avuto bisogno), come ti avevo detto qualche reply prima aveva provato a farlo Rob, e come ti ha consigliato lui nel reply precedente a questo mio, prima di metterti a fare un lavoro di questo tipo assicurati di non avere altre alternative, perchè potresti averne delle conseguenze, te lo quoto:
Rob Hope ha scritto:[...]Per la questione dei tamponi sottosella: come ricorda il buon Cimi in effetti avevo detto di aver fatto qualche esperimento per modificare leggermente l'inclinazione della sella; non consiglio però interventi di questo genere per abbassarne la quota, perché si creerebbero facilmente interferenze tra sella e parti in plastica sottostanti, che andrebbero a deteriorarsi.[...]

In ogni caso i tamponcini su cui si dovrebbe intervenire e limare di qualche mm sono i 4 paralleli (quelli verso il basso della foto per intenderci) ;)

avatar
CiMi87
Utente
Utente

Gatto
N° Messaggi : 1103
Reputazione : 4546
Reputazione : 0
Compleanno : 07.05.87
Data d'iscrizione : 19.06.10
Età : 31
Località : Genova
Occupazione/Hobby : Commerciale / Moto, Auto, Bicicletta

Torna in alto Andare in basso

Re: Problema altezza moto/sella

Messaggio Da NeverMind88 il Ven 01 Ott 2010, 11:25

Salve a tutti Smile ,grazie Cimi,come hai dimostrato fino ad ora,gentilissimo e disponibile.Grazie anche a Rob per le spiegazioni,e per la fiducia che mi hai trasmesso.Credo d aver capito qualè il succo del discorso Smile .
Non mi resta che provare allora con questa modifica del precario,magari inizialmente cosi per prendere confidenza...nel caso ci sia veramente il bisogno di spremere su ogni cosa ci si possa applicare,allora vedremo di andare a ritoccare qualche altra cosa,con la speranza che non ce ne sia il bisogno.Credo che ormai di consigli ne abbia avuti a sufficenza,altro non posso chiedervi Smile ..Aggiungo che oggi sono andato al concessionario a far visita ad una xj6diversion F, nera nuova di zecca,e veramente dico che è molto piu bella vederla dal vivo che sulle immaginette di google.Fra qualche giorno avrò il foglio rosa,e fra una decina di giorni cominciano le guide.Nel caso vi aggiornerò piu avanti se tutto va bene.Vi ringrazio davvero di cuore,ne è valsa davvero la pena iscrivermi in questo forum,sicuramente ricco di persone umili.
Ci sentiamo presto!

NeverMind88
Utente
Utente

Dragone
N° Messaggi : 7
Reputazione : 2894
Reputazione : 0
Compleanno : 10.05.88
Data d'iscrizione : 27.09.10
Età : 30
Località : Trapani

Torna in alto Andare in basso

Re: Problema altezza moto/sella

Messaggio Da Rob Hope il Ven 01 Ott 2010, 11:53

corri a far le guide adesso, che ti vogliamo sapere in sella!
Smile

Rob Hope
XJ6 Naked
XJ6 Naked

Dragone
N° Messaggi : 407
Reputazione : 3610
Reputazione : 0
Compleanno : 02.11.64
Data d'iscrizione : 02.12.09
Età : 53
Località : Perugia

Torna in alto Andare in basso

Re: Problema altezza moto/sella

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum